Una base. Tre ricette

Una base classica di ciambella. Tre modi per reinventarla.


ingredienti.


400gr farina 00

300gr zucchero

250gr burro

200ml latte vegetale

buccia di limone

4 uova

24gr lievito istantaneo per dolci.

per le varianti:

pirottini per muffins

marmellata a piacere

sciroppo di rabarbaro

aroma di arancia

arance

zucchero a velo

timo

Una volta mescolati tutti insieme gli ingredienti: io prima setaccio tutte le polveri. Aggiungo le uova e il burro sciolto, il latte e gli aromi.

dividere l’impasto in tre parti. La prima, versarla nei pirottini a 3/4. poi aggiungere un cucchiaino delle vostre marmellate preferite. In forno a 180’ per venti minuti. Nel frattempo dividere la base nei due stampi a cerniere. in uno aggiungere lo sciroppo di rabarbaro e miscelare con un cucchiaio. Nel secondo grattugiare la scorza e aggiungere l’aroma di arancia.

In forno a 180’ per 30 minuti. Far intiepidire il dolce all’arancia prima di versarvi sopra la glassa precedentemente preparata con lo zucchero a vero e un po’ di succo delle arance. E’ importante procedere per gradi mentre si prepara la glassa. In un recipiente versare lo zucchero a velo e poche gocce di succo per volta fino al raggiungimento della consistenza desiderata, abbastanza densa da non volare via subito. Ma di scivolare piano piano. Aggiungere qualche fogliolina di timo.



41 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti